Playout serie D, curiosità su Turris – Aversa Normanna

Playout serie D, curiosità su Turris - Aversa Normanna
Playout serie D, curiosità su Turris – Aversa Normanna.
Si avvicina il momento decisivo per l’ Aversa Normanna che domenica prossima allo stadio Liguori si giocherà la permanenza in serie D, in una gara unica contro la Turris e con l’unico risultato utile possibile: la vittoria. I corallini, infatti, che hanno chiuso al 13esimo posto il campionato, oltre al fattore campo, avranno dalla propria anche due risultati utili su tre per restare in D. I granata sono chiamati ad evitare la quarta retrocessione negli ultimi sei anni. La curiosità di questi playout è il cambio di allenatori deciso dalle società. L’ Aversa Normanna ha affidato la squadra ad Agovino dopo la sconfitta contro il Picerno, a due giornate dal termine, mentre la Turris ha esonerato Carannante, addirittura dopo l’ultima giornata di campionato, dopo la sconfitta con il Taranto che ha decretato i playout per i corallini. Al suo posto, il secondo di Carannante, Salvatore, affiancato dall’allenatore della Juniores Chiaiese.
Condividi: