Aversa Normanna — AZ Picerno

L’ Aversa Normanna perde i tre punti all’ultimo secondo in seguito ad un rigore abbastanza dubbio poi trasformato dagli ospiti, che lascia l’amaro in bocca. Partenza sprint dei granata, che trovano immediatamente il vantaggio con Giacobbe, che dopo una bella incursione palla al piede arriva a battere dal limite Ioime con un perfetto diagonale destro. Team di casa che continua a spingere alla ricerca del secondo gol sfiorato al 14’ con Giordano che ci prova a volo dopo un pregevole stop, ma la sua conclusione è debole e Ioime fa sua la palla facilmente. Gli ospiti iniziano a carburare solo alla mezz’ora, andando anche vicini al pareggio in un paio di occasioni: prima con l’ex Franzese, che prova a girare di testa un bel cross dall’out mancino, trovando però una bella parata in controtempo di Maiellaro, che si ripete al 45’ su Romano, che calcia da due passi a botta sicura dopo una mischia nel cuore dell’area di rigore, ma l’estremo difensore granata è lesto a tornare tra i pali per bloccare con tutto il corpo la conclusione dell’attaccante. Seconda frazione di gioco un po’ più spenta, complice anche il forte nubifragio che si abbatte sul campo e che riesce a peggiorare un campo di gioco già in pessime condizioni. Gli uomini di mister Arleo continuano sulla falsariga del primo tempo, chiudendo nella propria area gli avversari e sfiorando ancora il meritato pareggio, stavolta con Morra, che al 6’ prova ad emulare senza successo Giacobbe. La squadra di patron Spezzaferri però sembra aver ritrovato alcune convinzioni soprattutto nel reparto difensivo e al 18’ riesce anche a ripartire in contropiede con Varriale, che al 32’ dopo una corsa di trenta metri arriva al tiro dal limite, ma il bomber Normanno strozza troppo la conclusione e Ioime blocca facilmente. Negli ultimi minuti è ancora protagonista Maiellaro, che ancora una volta si frappone con tutto se stesso su una conclusione volante di Romano, che ancora una volta pensava di aver ormai siglato il gol del pareggio. Ma quando la partita sembra ormai finita il direttore di gara assegna un calcio di rigore per un presunto fallo di mano su un cross dalla sinistra e dal dischetto Carrieri spiazza Maiellaro ammutolendo i tifosi di casa. Altro passo falso dunque per l’Aversa Normanna, che continua nel suo periodo negativo, mentre il Picerno ottiene un punto molto importante per non perdere terreno.

Riepilogo

Aversa Normanna – Az Picerno in diretta su Normannalive

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoals
NOR101
AZP011

Dettagli

Data Ora Competizione Stagione
03/12/2017 14:30 Serie D - Girone H 2017-2018

Ground

Augusto Bisceglia
Via Enrico Caruso, 40-50, 81031 Aversa CE, Italia

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoals
NOR101
AZP011

NOR

1Luigi Maiellaro Goalkeeper
2Antonio Sozio Defender
3Giuseppe Nicolao Defender
4Michele Di Prisco Defender
5Antonio Gala Defender
6Alessandro Gargiulo Defender
7Giuseppe Giordano 14 Midfielder
8Carmine Palumbo Midfielder
9Vincenzo Varriale Forward
10Mirko Giacobbe Midfielder
11Alessio Ritieni 17 Forward
12Antonio Granata Goalkeeper
13Cristiano Cozzolino Defender
14Ernesto De Muto 7 Defender
15Giuseppe Marsicano Defender
16Francesco Marsili Forward
17Romolo Mottola 11 Midfielder
18Ciro Sannino Forward
19Giuseppe Perrino Forward
20Fabio Monterosso Forward

AZP

22Raffaele Ioime Goalkeeper
1Giuseppe Pinto Goalkeeper
27Antonio Caponero Defender
23Gaetano Carrieri Defender
13Maurizio Cosentino Defender
98Vincenzo Imbriola Defender
52Davide La Gioia Defender
2Giuseppe Loiaco Defender
24Raffaele Ambrosio 80 Midfielder
10Francesco Agresta 45 Midfielder
45Frimpong Kubi Boachie 10 Midfielder
7Roberto Franzese Midfielder
80Cristofaro Morra 24 Midfielder
18Francesco Palladino Midfielder
4Angelo Salcino 90 Midfielder
21Antonio Sgovio Midfielder
90Malick Boye 4 Forward
17Roberto Esposito Forward
9Giacomo Romano Forward
Condividi: